Elogio alla lentezza

Rallenta, raccogliti, rifletti.

Non ho fatto altro, in questi mesi. A parte tre traslochi. E tutto il resto…

(Il lieto evento documentato nella foto risale a ieri, in terre sarde: solo un cuore grande come quello di Maria_del_Aire poteva avere una foglia di lattuga grande abbastanza da accogliere tutte e sette le tartarughe neonate. Avrei voluto esserci, per assistere alla sua felicità. Perchè Maria_del_Aire è la Madre che tutti vorremmo. Fortunate le tartarughe – e i gatti, e i cani, e le figlie naturali, e i figli adottati..)

Quoi d’autre? Sparisco di nuovo, ma per poco.

Sto giro vado a Sud..

Annunci

3 Risposte to “Elogio alla lentezza”

  1. manu Says:

    ma quanto dura ‘sto giro? 😛

  2. pennastilo Says:

    Ciao, stellina, sono contenta che tu stia bene. Un abbraccio forte :-*

  3. silvà Says:

    manu, pennastilo.. benritrovate!
    ci sono, anche se sono sempre meno in blog…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: